---

 

Oasi Naturalistica

  • Osservazione

  • Naturalistica

  • Panorama

  • Parco Giochi

  • Parco Giardino

 




Piatti del Giorno

Oggi:
* pappa fagioli e trippa
* baccalà e polenta
* ravioli al tartufo
* aceto balsamico
* nocino

ä I piatti tipici di oggi


Le Camere B&B

Tutte le camere hanno parcheggio e cortile privato, riscaldamento, angolo cottura e aria condizionata.

ã Tutto Bed & Breakfast    

Pappa Fagioli
con
le cotiche

Tempo richiesto: 1 ora

Ingredienti (per 4): 240 gr di cotenna di prosciutto, 1 cipolla, sale, 600 gr di fagioli freschi,  400 gr. pasta all'uovo fatta in casa.

Preparazione: mettere un trito di cipolla, le cotenne di prosciutto che avrete lessato a parte per una ventina di minuti e poco olio in una pentola, meglio di coccio, poi i fagioli e il sale. Mettere acqua fino a coprire e porre sul fuoco sino a quasi completa  cottura dei fagioli. Aggiungere la pasta tagliata in modo irregolare e completare la cottura dei fagioli.

Categoria: Pappa fagioli

 

Questa è una delle minestre tipiche della campagna Persicetana, nella bassa bolognese; è classica del fine ottobre-novembre, di quando cioè con le prime nebbie arrivano i primi freddi, ci si chiude in casa e si uccide il maiale.
Per San Martino (11 novembre), l'antica usanza popolare nelle valli portava a fare feste, nei fienili e nei portici delle stalle, a base di fagioli e cotiche che toccava consumare in quei periodi d'abbonanza.
La pappa fagioli andrebbe cucinata in una pentola di coccio con il coperchio, così che si possa cucinare lentamente.

Ecco la vera ricetta di come la faceva una volta la nonna Dea.

Ingredienti per 4 persone:
  • 600 gr. di Fagioli freschi,
  • 4 cucchiai d'Olio d'oliva
  • 240 gr. di Cotenne fresche di maiale,
  • 45 gr. di Lardo,
  • 1 Carota,
  • 1 Sedano,
  • 1 Cipolla,
  • 1 Patata,
  • 1 spicchio di AGLIO,
  • Salvia e rosmarino,
  • Sale e pepe nero,
  • 400 gr. Tagliatelle maltagliate (levagrògn) fatte in casa.

 

  • Lavare bene la cotenna di maiale e farla bollire per 1 ora in modo da togliere il grasso ed ammorbidir la.
  • Poi in poco olio far rosolare la cipolla tritata con 45 gr. di lardo pestato fino.
  • Mettere nella pignatta di terracotta i fagioli con 1a patata, 1 carota, un po' di salvia e rosmarino, 1 spicchio d'aglio e coprire d'acqua.
  • Far bollire e poi versare il lardo rosolato con la cipolla.
  • Aggiungere le cotiche mezze cotte nel brodo e coprire.
  • Far cuocere a fuoco molto lento per almeno 3 ore.
  • Schiacciare i fagioli, la carota e la patata.
  • Mettere nella pignatta i maltagliati (levagrògn) e far cuocere altri 20-25 minuti.
  • Salare se necessario, aggiungere il pepe e 4 cucchiai di olio d'oliva.

    Servita nel piatto, aggiungere un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

          OTTIMA!!!  

 

 


Copyright © 2006 Casale della Tromba | Maneggio agriturismo Bed & Breakfast | San Giovanni Persiceto - V. Cento - Bologna
Tel. 051.xxxxxx | ICBM "44.538 , 11.263