Cavallo lipizzano
 
   
 


Cavallo Lipizzano

---

 



Orari Corsi Ippici

Bambini:
dalle 15 alle 18

Adulti:
dalle 18 alle 23

? Tutti gli orari


Fauna stanziale

  • fagiano mongolia
  • lepre
  • gazza
  • gallinella d'acqua

ÿTutti animali stanziali


Fauna migratoria

  • germano reale
  • beccaccia
  • folaga
  • airone cenerino

ÿTutti uccelli di passo



Razza Cavallo Lipizzano

Origini e Provenienza | Morfologia | Attitudini | Allevamenti | Compro & Vendo

Caratteri morfologici

Tipo: meso-dolicomorfo.
Mantello: principalmente grigio, a volte bianco, ma anche morello, baio e roano.
Altezza al garrese:  152 - 162 cm.
Peso:  482 - 552 kg.
Carattere: paziente e docile, forte e volenteroso, decisamente socievole.

 

L'area originaria del cavallo Lipizzano è Lipizza, in provincia di Trieste, fino al 1918 Austriaca, poi italiana sino alla conclusione della 2° Guerra Mondiale ed oggi Slovena.

La razza Lipizzana ha origini che risalgono a metà del XVI secolo, quando l'Arciduca Carlo di Stiria ne fece partire il primo allevamento. A Lipizza vi era una buona qualità di cavalli che popolavano l’Aquileiese e il Carso, un buon clima favorevole ed una grande tradizione allevatoriale di ottimi cavalli.
L’odierno allevamento del Cavallo Lipizzano in purezza, è assicurato da due stalloni italiani (Napolitano e Conversano), uno stallone Danese, due Klaudrub ed un Arabo Orientale.
Il Lipizzano è il cavallo della nota Scuola Spagnola di Vienna, fondata da Carlo d'Austria nel 1729.
Nonostante le vicissitudini belliche, sia l'Italia che l'Austia e la Slovenia, sono riuscite a conservare un folto nucleo delle "famiglie" che componevano la Razza Lipizzana.

 

 

Nella primavera del '45, in modo quasi rocambolesco, una preziosa mandria lipizzana completa di registri di razza furono consegnati al Ministero della Difesa Italiano, che li conservò nel Centro di Montemaggiore. Passata la competenza al Ministero dell’Agricoltura, ne affidò la gestione all’Istituto Sperimentale per la Zootecnia.

E' nell’Azienda Sperimentale dello Stato Italiano di Tor Mancina a Monterotondo che da cinquanta anni i cavalli bianchi Lipizzani vengono allevati con serietà e competenza in purezza.
Grazie al proprio allevamento di Cavalli Lipizzani, l’Italia è membro della lipizzan International Federation.

La Razza Lipizzana italiana ha un suo Libro Genealogico, istituito con D.M. del 31/01/84 all’Associazione Italiana Allevatori.

Oggi il cavallo Lipizzano, oltre che a Lipizza, viene allevato in Italia a Monterotondo - Roma,  in Ungheria e in Austria a Piber, come cavallo sia da sella che da carrozza.

 

 


Copyright © 2006 Casale della Tromba | Maneggio agriturismo Bed & Breakfast | San Giovanni Persiceto - V. Cento - Bologna
Tel. 051.xxxxxx| ICBM "44.538 , 11.263